Testata_mod
.full-width-5cbca21ae01ad { min-height:100px; padding:0px 0 0px; margin-bottom:0px; } #background-layer--5cbca21ae01ad { background-position:right bottom; background-repeat:no-repeat; ; } .mk-main-wrapper { display: none; } #theme-page { padding-top:0; }

ATTENZIONE!!!

Il Paintball Park 2.0 è chiuso e riaprirà la prossima estate 2019.

Buon inverno, ricco di neve e di sport, a tutti!!!

.full-width-5cbca21ae3972 { min-height:100px; padding:0px 0 0px; margin-bottom:0px; background-color:#95c120; } #background-layer--5cbca21ae3972 { background-position:left top; background-repeat:repeat; ; } .mk-main-wrapper { display: none; } #theme-page { padding-top:0; } .full-width-5cbca21ae3972 .mk-fancy-title.pattern-style span, .full-width-5cbca21ae3972 .mk-blog-view-all { background-color: #95c120 !important; }

Chi siamo

L’ associazione nasce da due amici, amanti dello sport, che si mettono alla ricerca di un’attività nuova, che esca dalla tradizione sportiva zonale, che si adatti e rispetti l’ambiente montano, che abbini impegno fisico e impegno mentale, che possa sprigionare adrenalina, ma soprattutto un immenso divertimento.

Tutto ciò l’abbiamo trovato durante un viaggio in Francia nel 2012 quando abbiamo partecipato ad una partita di Paintball.
Ecco fatto, dopo esserci divertiti come bambini e aver visto tutti i frequentatori del campo immensamente entusiasti abbiamo pensato… “il Paintball è ciò che cercavamo!”.

Tornati in Italia cominciano le pratiche per costituire l’associazione ed aprire il campo, impiegando quasi due anni per ottenere tutti i permessi, e finalmente nel 2014 abbiamo potuto cominciare i lavori.

Il 2015 è l’anno d’inizio dell’attività dell’associazione, ma non solo: è l’anno della nascita del Paintball nelle valli ladine.

.full-width-5cbca21ae41ff { min-height:100px; padding:0px 0 0px; margin-bottom:0px; } #background-layer--5cbca21ae41ff { background-image:url(http://www.paintballmoena.it/wp-content/uploads/2015/07/macchie-sfondo.png); background-position:right bottom; background-repeat:no-repeat; ; } .mk-main-wrapper { display: none; } #theme-page { padding-top:0; }

Il campo

Il nostro campo inizialmente si sviluppava su di una superficie di quasi 2000 m.q. costituito per metà da bosco e per metà da prato. All’interno di esso si trovanono alcuni grossi abeti che fungevano da ripari naturali e un piccolo rigagnolo con argini scoscesi che obbligava i giocatori a pianificare bene la tattica di gioco per attraversarlo.

I ripari artificiali erano costruiti con materiali naturali quali legno, sassi e fieno in sintonia con l’ambiente in cui viviamo. Ai lati opposti del campo erano state create 2 aree di sicurezza (safety area) una per squadra, dove i giocatori potevano uscire dall’azione di gioco. Le alte reti perimetrali garantivano al pubblico un’ottima sicurezza.

Il 3 luglio 2018 i noti eventi metereologici spazzano via metà del Paintball Park costringendo l’associazione a rifare totalmente il perimetro su una superfice prativa di 1500 m.q. e utilizzando i criteri applicati in passato si da vita a una nuova attività sportiva ancor più dinamica e divertente.

L’associazione dispone inoltre di una piccola Club House che può ospitare i suoi soci in caso di mal tempo.

.full-width-5cbca21ae4a4f { min-height:100px; padding:0px 0 0px; margin-bottom:0px; background-color:#95c120; } #background-layer--5cbca21ae4a4f { background-position:left top; background-repeat:repeat; ; } .mk-main-wrapper { display: none; } #theme-page { padding-top:0; } .full-width-5cbca21ae4a4f .mk-fancy-title.pattern-style span, .full-width-5cbca21ae4a4f .mk-blog-view-all { background-color: #95c120 !important; }
Contattaci

Scrivici! Ti risponderemo al più presto!

Seguici su Facebook